Quest’anno Samsung ha presentato sul mercato i suoi ultimi top di gamma, il Galaxy S9 e Galaxy S9+, e il nuovissimo phablet col pennino esclusivo dell’azienda, il Galaxy Note 9. Di questi due device, in particolare, l’azienda sudcoreana ha da poco annunciato due nuove colorazioni . Queste nuove colorazioni, almeno per il momento, saranno destinate al mercato indiano. Non si sa ancora nulla, infatti, della loro possibile disponibilità presso il nostro paese.

 

Galaxy S9+ in versione Burgundy Red e Note 9 in versione Lavender Purple

Samsung Galaxy S9+ si tinge di rosso. La nuova colorazione destinata all’ultimo top di gamma di casa Samsung si chiama Burgundy Red, ed è caratterizzata da una scocca realizzata in vetro colorato totalmente di rosso. Disponibile per il mercato cinese già dallo scorso mese di Maggio, questa nuova colorazione approda ora in India, chiaro segno che l’azienda sudcoreana intende attirare a sé il maggior numero di utenti possibile. Si spera che questa nuova colorazione arrivi al più presto anche in Europa, ma per il momento non si sa null’altro con precisione.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Note 9, venduti 1 milione di device in appena 50 giorni

Per quanto riguarda il Galaxy Note 9, invece, arriva sempre per il mercato indiano la colorazione Lavender Purple. Quest’ultima colorazione, ricordiamo, era già disponibile all’acquisto per diversi mercati sin dalla presentazione ufficiale dello smartphone.

Sarebbe fantastico vedere arrivare la nuova colorazione Burgundy Red anche per il Galaxy Note 9, e sarebbe ancora più eccezionale vedere arrivare queste colorazioni anche in Europa (compresa l’Italia) ma, come già detto precedentemente, non ci sono informazioni al riguardo. Inoltre, sempre per il mercato indiano, l’azienda offre la possibilità di ricevere il nuovo Galaxy Watch a circa 134$ con l’acquisto di un Galaxy Note 9.