Mediaset Premium a 14,90 euro con tutto incluso e la Serie A gratis con DAZN

Premium ha rappresentato sempre il top della Pay TV qui in Italia, soprattutto quando si trattava di combattere con Sky. Adesso l’azienda non è proprio in una situazione idilliaca, anche se Mediaset ha rassicurato tutti gli utenti che vogliono un nuovo abbonamento.

L’azienda sta passando un periodo strano e soprattutto perché per la prima volta non può offrire ai suoi utenti la Serie A TIM. Questa situazione deriva dalla questione diritti TV, la quale è andata avanti per tutta l’estate ma senza portare a nessun risultato positivo. Sky ha ingranato la quinta e al suo seguito è arrivata DAZN, nuova piattaforma che ha 3 partite di Serie A e la Serie B. 

 

Mediaset Premium: per riportare a casa gli utenti ecco l’abbonamento da 14,90 euro al mese per tutti

Le soluzioni offerte da Mediaset Premium hanno sempre riscosso successo, ma adesso senza il calcio che conta, gli utenti non si fidano. Proprio per questo la piattaforma ha deciso di fare qualcosa di più, proprio per riportare lustro alla sua Pay TV.

Leggi anche:  Mediaset Premium: ecco come provare l'abbonamento senza vincoli o impegno

Infatti è nato un nuovo tipo di abbonamento che attualmente rappresenta l’unica soluzione possibile. Premium infatti offre a tutti i suoi utenti un abbonamento che costa solamente 14,90 euro al mese con tutto quello che ha incluso nel prezzo. Infatti per tale cifra avrete sia lo sport in generale con Eurosport che il cinema con i soliti canali di Premium.

Oltre tutto questo ci sarà anche DAZN gratis con le partite di Serie A prestabilite e tutta la Serie B.