Kena MobileKena Mobile è, per molti, la soluzione low cost a cui aggrapparsi nell’estremo tentativo di abbandonare le sempre più costose realtà nazionali (vedasi TIM e Vodafone), pur restandovi nell’orbita. Grazie alla Kena Facile, rinunciando ad un elevato quantitativo di contenuti, è possibile pagare solamente 2 euro al mese a titolo definitivo, ovvero per sempre.

Uno dei più grandi vantaggi cui è possibile usufruire nell’attivazione di una SIM di Kena Mobile è la non portabilità immediata; in altre parole, quindi, l’utente ha la possibilità di richiedere l’offerta scelta su nuova numerazione, testare il servizio e poi decidere se effettivamente portarvici il proprio numero di telefono privato. La procedura, possibile anche con Iliad e Ho.Mobile, è assolutamente da prendere in considerazione se si nutrono dubbi particolari; è chiaro, sarà necessario pagare i costi iniziali, di attivazione della SIM ricaricabile ed il canone mensile, ma poi tutto apparirà essere completamente in discesa.

Leggi anche:  Passa a TIM: le offerte fino a 50 Giga e chi vuole risparmiare può passare a Kena Mobile

 

Kena Mobile: con Kena Facile è possibile spendere solo 2 euro al mese

Le opzioni a disposizione di ciascun utente sono davvero moltissime (vedasi la Kena Summer da 6,90 euro), ma la più low cost in assoluto resta la Kena Facile. In commercio con un canone mensile di soli 2 euro, la promozione garantisce l’accesso a 200 minuti di chiamate verso ogni numero di telefono e 200MB di traffico internet alla massima velocità possibile (al momento in cui scriviamo è il 3G).

I costi iniziali da sostenere sono di 5 euro per la SIM ricaricabile e di 9 euro per l’attivazione in sé; i rinnovi, mensili, prevedono l’addebito diretto sul credito residuo.