iliad (3)

Iliad batte un nuovo colpo. Nelle passate settimane vi abbiamo parlato di un problema, non grava ma sicuramente molto fastidioso, che ha caratterizzato migliaia di utenze attive con il nuovo provider. Stando a quanto emerso da numerose segnalazioni – la maggior parte raccolte su Facebook – i clienti Iliad non riuscivano a visualizzare il contatore per le soglie di consumo internet nella propria pagina personale.

Iliad, finalmente risolto il problema dei contatori

Il problema, ad oggi 4 settembre, dovrebbe essere stato risolto dai tecnici della compagnia. Da nostre stesse prove è palese come allo stato attuale il contatore per internet sia del tutto attivo ed efficiente.

Questo noia ha fatto storcere un po’ il naso, specialmente a chi non crede all’affidabilità del nuovo gestore. In questi primi mesi nel nostro paese d’altronde non sono mancati i disservizi relativi alla linea.

Leggi anche:  Iliad: ancora problemi per gli utenti ma almeno i contatori tornano a funzionare

L’anomalia dei contatori però non ha mai rappresentato un grande problema. Oltre alla mancata possibilità di visualizzare in tempo reale i propri consumi, gli utenti non rischiavano altro. La possibilità di perdere somme di denaro per sforamento dei GB era del tutto scongiurata. A differenza degli altri provider, infatti, Iliad prevede un blocco totale della navigazione una volta raggiunti i 30 o i 40 GB previsti dalla promozione attiva sulla propria linea.

Se siete utenti Iliad vi invitiamo a verificare se anche per voi tale disservizio è stato risolto. Attendiamo le vostre segnalazioni sulle nostre pagine social.