honor 8x max

Ieri, una locandina rilasciata da Huawei stessa, ha rivelato la data di presentazione della nuova coppia di smartphone di fascia media di Honor. Sui due dispositivi si avevano già dispositivi che all’inizio sembrano essere contraddittorie e questo perché si riferivano appunto a due telefoni quando se ne conosceva solo uno. Anche con la rivelazione del secondo, era difficile cosa apparteneva a chi, ma adesso la situazione è cambiata.

Grazie ad un sito di benchmark cinese, Master Lu, si sono scoperto diverse informazioni in merito e qualche certezza in più su come sarà l’8X Max; di conseguenza adesso abbiamo le idee più chiare anche sul primo dispositivo.

 

Honor 8X Max

Una delle incognite era il processore alla base. La versione base sarà alimentata dallo Snapdragon 710 di Qualcomm mentre quest’altra si dovrà accontentare di uno Snapdragon 660; questo rende ovvia la gerarchia tra i due. Al contrario, il display risulterà più piccolo nell’8x, 6,4 pollici, e più grande in quest’altro, 7,12″, ma ancora una volta, la risoluzione sarà più alta nel primo dispositivo per via di un notch leggermente più piccolo.

Leggi anche:  Smartphone ricondizionati: guida all'acquisto

Come supporto al processore abbiamo in entrambi i casi 4 GB di RAM mentre per la memoria interna non sono trapelate ancora informazioni. Peer quanto riguarda la configurazione delle fotocamere, posteriormente ci sarà un sensore principale da 16 megapixel e uno secondario da 2 megapixel; frontalmente, all’interno della lunetta, è presente un obiettivo da 8 megapixel. Per concludere l’opera, almeno sula base di quello che sappiamo, c’è il secondo motivo per cui si chiama Max, un’enorme batteria da ben 4.900 mAh.