Samsung ha annunciato il suo primo smartphone Android Go, il Galaxy J2 Core. Questo smartphone è stato annunciato in India e si tratta di un telefono entry-level. Il dispositivo è dotato di cornici piuttosto spesse ed è realizzato in metallo.

Il logo Samsung è incluso sia sul retro del device che sotto il display, mentre lo scanner di impronte digitali non è presente. Il tasto di accensione e blocco del dispositivo si trova sulla destra, mentre i pulsanti del bilanciere del volume si trovano sulla sinistra.

Il retro del telefono può essere rimosso e lo stesso vale per la batteria. Il Galaxy J2 Core è dotato di una singola fotocamera sul retro, mentre un flash LED si trova proprio sotto il sensore. Questo smartphone è dotato della versione Android Go del sistema operativo Android 8.1 Oreo.

Viene dunque fornito con una versione leggera di Android e speciali app “Go” che Google ha rilasciato appositamente per questa versione del sistema operativo Android. Samsung ha incluso anche alcune app ed il dispositivo è dotato di un display TFT con una risoluzione di 960 x 540 da 5 pollici.

Leggi anche:  Samsung Galaxy J4 Core, annunciato il secondo smartphone Android Go

Il processore quad-core a 64 bit dell’Exynos 7570 di Samsung alimenta il Galaxy J2 Core, mentre il telefono è dotato di 1 GB di RAM e 8 GB di memoria espandibile. Il Galaxy J2 Core offre anche due slot per le schede SIM e troviamo una batteria da 2.600 mAh all’interno. Un jack per le cuffie da 3,5 mm fa parte del pacchetto, così come la radio FM.

 

Samsung annuncia il suo smartphone Android Go

 

Sul retro del Galaxy J2 Core, troviamo una fotocamera da 8 megapixel (apertura f / 2.2), mentre una fotocamera da 5 megapixel (apertura f / 2.2) è inclusa nella parte frontale del telefono. Il dispositivo è dotato di Bluetooth 4.2 LE, Wi-Fi b / g / n e supporta la connettività 4G LTE (con VoLTE).

Il Galaxy J2 Core misura 143,4 x 72,1 x 8,9 mm, mentre pesa 154 grammi. Il dispositivo è disponibile solo in color oro, almeno per ora, e sarà in vendita in Malesia ed in India in questi giorni. Il dispositivo arriverà in altri mercati nel prossimo futuro, anche se il prezzo resta ancora sconosciuto.