Netflix

La piattaforma Netflix è in continua espansione, sono tantissime le serie TV e i film che si possono trovare al suo interno. Molte di queste sono anche in prima visione o in contemporanea mondiale.

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato delle serie TV presenti sulla piattaforma da non lasciarsi scappare per nessun motivo al mondo. Oggi vogliamo introdurvi una nuova serie TV, tutta italiana, che verrà trasmessa nel prossimo autunno.

 

Netflix: la nuova serie TV tutta italiana arriverà in autunno

La serie TV di cui parliamo è ispirata alla storie delle baby squillo dei parioli del 2013, uscirà in autunno e le due protagoniste saranno Benedetta Porcaroli e Alice Pagani. La piattaforma ha recentemente aperto anche un account su Instagram della nuova serie TV. Il profilo si chiama baby_netflix e conta già quasi duemila seguaci.

Sul profilo del social network sono state pubblicate delle foto ufficiali della serie, che ritraggono proprio le due protagoniste, rispettivamente Chiara e Ludovica. La serie TV sarà divisa in 6 puntate, quattro dirette da Andrea De Sica e le altre due da Anna Negri. Vengono raccontate le esperienze dei teenager al giorno d’oggi. L’amministratore delegato e co-fondatore di Netflix lo ha definito “uno degli appuntamenti più controversi e attesi della nuova stagione“.

Leggi anche:  Netflix: Narcos stagione 4, l'azione si sposta in Messico nel nuovo trailer ufficiale

Per poter raccontare la vicenda nei minimi particolari, sono stati acquisiti alcuni atti giudiziari e intercettazioni di 5 anni fa. De Sica ha spiegato: “Non si tratta di una cronaca o di uno studio sociale di quello che è successo, la storia è ambientata in un quartiere ricco di Roma e rappresenta un certo carattere degli adolescenti ma va ben al di là della prostituzione, del traffico sessuale, vuole rappresentare un’ampia gamma di teenager a cui piace la trasgressione, in un modo o nell’altro. Il focus è che questi ragazzi si trovano davanti a una realtà spesso cattiva“. Non ci resta che aspettare l’annuncio di una data ufficiale.