facebook dating app incontriFacebook Dating giunge alla fase di test interna che vede direttamente coinvolti i dipendenti dell’azienda, i quali hanno iniziato a “conoscersi meglio”.

Ironia a parte, si tratta di una funzione senz’altro interessante, che ben presto si porrà quale ostacolo ad un’altra già nota piattaforma del settore, ovvero sia Tinder che ha sulle spalle il peso di un terzo incomodo davvero insidioso. Ecco cosa abbiamo scoperto da un post su Twitter rilasciato dall’utente Jane Manchun Wong in queste ore.

 

Facebook Incontri: dalla friend-zone al cuore di tutti

Noi tutti abbiamo una lunga lista di Amici e Conoscenti su Facebook con i quali, nella stragrande maggioranza dei casi, non entriamo in contatto nella vita reale. Il sistema Zuckerberg intende oltrepassare questo ostacolo ed aprirsi ad un qualcosa di mai visto prima, se non con apposite applicazioni e servizi a sé stanti come la sopra citata Tinder.

Sfruttando Facebook la possibilità di trovare l’anima gemella ed entrare in contatto con nuove relazioni sarà altissima. Di fatto, ad oggi, sono miliardi e miliardi le persone che usano il social network ed altrettante quelle che cercano ogni giorno la propria metà sui vari siti di incontri online.

Leggi anche:  Facebook e Instagram: lo studio conferma che inducono alla depressione

Dopo averne parlato sul finire di maggio, l’alternativa a Tinder sembra ormai cosa fatta ed i lavori interni proseguono speditamente a garanzia di un sistema che si migliorerà nel tempo evolvendosi attraverso nuove funzioni. Già dalle sue prime fasi garantirà una piattaforma efficace, attraverso cui mettere in contatto persone con interessi comuni.

Riuscirà Facebook Dating a spodestare Tinder e tutte le altre app del settore che nel corso di questi anni hanno accresciuto la loro fama e fatto incontrare milioni di persone in tutto il mondo? Staremo a vedere e comunicheremo per tempo il rilascio pubblico delle nuove funzionalità per gli incontri. Seguiteci per futuri aggiornamenti.