Google Gboard è sicuramente una delle migliori tastiere per smartphone, in quanto offre tutta una serie di utili funzionalità e l’integrazione perfetta con Google Now. Ora, stando a quanto emerso nelle ultime ore, il colosso di Mountain View sembra essere in procinto di aggiungere le risposte intelligenti integrate direttamente nell’applicazione.

Le risposte intelligenti vengono attivate in Google Gboard quando si riceve una notifica; a questo punto, appare una casella di risposta rapida, dove l’utente potrà rispondere senza dover necessariamente aprire l’applicazione di messaggistica.

Nella fattispecie, secondo quanto riportato da XDA, sembrerebbe apparire un messaggio sotto la notifica che chiede se si vogliono abilitare le risposte intelligenti. Dopo aver tappato il prompt, si devono fornire a Gboard le autorizzazioni necessarie per abilitare la funzionalità.

Per quanto riguarda le app compatibili, la pubblicazione riporta che le risposte intelligenti di Google Gboard funzionano con Messaggi Android, Facebook Messenger, Facebook Messenger Lite, Google Allo, Google Hangouts, Snapchat, WhatsApp e WeChat . Al momento, Google starebbe ancora perfezionando il modello di machine learning per le risposte intelligenti; l’ultimo aggiornamento dell’applicazione si è verificato in maggio.

 

Google Gboard: arrivano le risposte rapide

Questa funzionalità arriva dopo l’aggiunta del codice morse, oltre 20 nuove lingue, ricerca media unificata e possibilità di creare GIF. Inoltre, recentemente Google ha rilasciato Smart Reply; parliamo di una funzione indipendente dalla risposta intelligente, pertanto è possibile utilizzarla in combinazione le risposte rapide di Gboard.

Qualora non lo stiate già facendo, la nuova feature relativa alle risposte intelligenti potrà convincervi a utilizzare Gboard? O preferite un’altra tastiera? Raccontateci la vostra esperienza su Facebook!