Mediaset Premium: gli utenti adesso sono furiosi, il calcio sparisce ufficialmente

La migliore piattaforma in Italia viene spesso identificata in Mediaset Premium, la quale in ambito pay-tv ha pochi concorrenti. Ci ritroviamo infatti di fronte a un vero e proprio capolavoro, il quale ha concesso agli utenti davvero le migliori condizioni per usufruire del servizio.

Solo Sky riesce a tenere testa a questa grande azienda, spesso anche vincendo senza difficoltà. Proprio per quanto riguarda la lotta tra Sky e Mediaset, sembra che in questo caso ci siano dei risvolti positivi per l’azienda straniera ma molto negativi per l’azienda nostrana. Infatti il calcio sarebbe stato incredibilmente soppresso in alcune sue forme dalla piattaforma Premium.

Mediaset Premium ha perso ufficialmente la Champions League, ci sono nuovi risvolti sulla Serie A

Dopo aver visto la nuova assegnazione dei diritti tv, abbiamo potuto constatare che Mediaset Premium ha perso ufficialmente la competizione migliore di tutte. La Champions League infatti non sarà più trasmessa sulle reti dell’azienda, così come ci aveva abituati durante gli ultimi tre anni.

Leggi anche:  Mediaset Premium: la Serie A non è un'utopia, ecco come richiederla

La competizione infatti passata ufficialmente nelle mani di Sky, che ne sarà detentrice per i prossimi tre anni. Proprio questo permetterà a Premium purtroppo di avere un esodo di utenti che migreranno proprio verso la piattaforma straniera, e per questo si stanno cercando delle alternative.

In realtà non si sa ancora cosa fare, anche perché a quanto pare neanche la Serie A arriverà completamente sulla piattaforma. I risvolti che abbiamo avuto in questi giorni parlano infatti di una suddivisione in base alle fasce orarie proprio tra Mediaset Premium e Sky, ma si saprà qualcosa di più approfondito durante le prossime settimane.