mondiali russia 2018 Google CalendarGoogle Calendar dispone di una funzione utilissima per programmare gli eventi e gli appuntamenti. L’occasione perfetta per sfruttare queste sue potenzialità è proprio il Mondiale di Russia 2018.

Senza passare ore ed ore a spulciare la programmazione delle 64 partite di calcio che Mediaset trasmetterà tramite le proprie emittenti in diretta gratuita (anche HD) col rischio di perdersele per una svista, vediamo come usare Calendario Google per controllare le partite. Non ne perderemo nessuna. Risultato garantito.

 

Mondiali Russia 2018: come non perdere nemmeno un match con Google Calendar

L’Italia non parteciperà ai Mondiali 2018 di Russia. E quindi? Spegniamo il televisore e ci abbandoniamo a noi stessi meditando su come potrebbe essere stato o come sarà in futuro per la nostra nazionale? Niente affatto, mettiamoci comodi e godiamoci tutte le 64 partite gratuite della nuova edizione della Coppa del Mondo.

Grazie all’applicazione Google Calendar non rischieremo di perdere neanche un incontro. Prima di ottenere il prospetto delle partite sullo smartphone Android occorre accedere alla versione web dell’app, in modo tale da aggiungere velocemente tutti i match che ci interessano o anche l’intero palinsesto.

Leggi anche:  Google porterà alcune feature di Pixel 3 anche sugli altri Pixel

Ciò che dobbiamo fare in questa prima fase è cliccare sul link qui proposto. Una volta aperto vi verrà chiesto se si desiderano aggiungere gli eventi al calendario personale. Un click ed il gioco è fatto. Successivamente si potrà anche confermare la ricezione delle notifiche per gli eventi in programma tramite la nuova finestra in sovra impressione.

In aggiunta è possibile anche personalizzare i dettagli per gli eventi creati in calendario rendendoli privati o modificando i colori, le notifiche ed altri dettagli.

Il calendario si aggiorna in automatico ed è collegato direttamente al nostro account. Infatti, basta accedere all’applicazione su smartphone per ritrovare tutti gli eventi salvati dalla pagina web iniziale. Gli eventi così creati sono, quindi, sincronizzati direttamente e si trovano nel nuovo calendario Mondiali di Calcio Russia 2018 che, se non immediatamente visibile, può essere raggiunto alla voce Altri Calendari.