Apple concentrata su un progetto super segreto
Apple concentrata su un progetto super segreto

Il mese scorso, Apple ha dato vita ad progetto segreto chiamato Progetto Kalamata. Tutti se lo aspettavano nel 2020, tuttavia, la società ha già aperto una nuova struttura in Oregon e sta anche reclutando talenti per lavorarci. Comunque, nonostante dovrebbe essere super segreta anche l’ubicazione, ma alcuni hanno già capito in che zona del paese si trova.

Secondo un rapporto, la società ha già catturato/assoldato due dozzine di ingegneri di Intel, che a sua volta ha un impianto di chip situato nel centro di Portland, ma Apple sta anche cercando di occupare altre posizioni. A quanto pare stanno cercando esperti di verifica della progettazione, e lo stanno facendo da novembre.

 

Chip personalizzati

Finora la società si è rifiutato di commentare qualcuno cosa in merito, ma sappiamo già con certezza che il tutto è volto alla creazione di un nuovo tipo di processore per i MacBook. Non si tratta della prima struttura così segreta, e neanche la prima proprio nello stato di Oregon.

Leggi anche:  Samsung: usciti due nuovi spot contro Apple in tema Galaxy Note 9

L’Advanced Computation Group, o ACG, di Apple ha la sede centrale in una caserma dei pompieri convertita a Southeast Portland. Questa posizione era sconosciuta fino a quando l’Oregonian non cominciò a scavare nel presunto impianto di chip. Fonti dicono che l’ACG ha operato fuori da quella caserma dei pompieri per quasi 10 anni.

È un progetto a lungo termine quindi è difficile farà una valutazione in merito, soprattutto considerando che è tutto segreto. Il tutto potrebbe sfociare in un fallimento totale e Apple potrebbe ritrovarsi con nulla in mano.