Privacy Possum, l'estensione per bloccare i nostri dati ai web crawlerLo sappiamo già: veniamo rintracciati da varie società commerciali che cercano di “conoscerci” il più possibile, di sapere cosa vendere. Fortunatamente, altre aziende si sono impegnate a creare strumenti che possano aiutare gli utenti a sapere in modo specifico se sono stati effettivamente monitorati e consentono il blocco di tali tracker.

Privacy Possum è uno di quegli strumenti che contribuiscono alla protezione delle nostre informazioni. È un’estensione che blocca i nostri dati per impedire ad altre estensioni, programmi o siti Web che contengono tracker di ottenerli.

Questa estensione è disponibile per Mozilla Firefox e Google Chrome ed è stata sviluppata dall’ex sviluppatore dell’estensione EFF Privacy Badger.

 

Come funziona

I tracker vengono eseguiti in background, quindi è molto difficile individuarli da soli sul computer. Tuttavia, è molto facile conoscere gli annunci che appaiono dopo aver utilizzato un’estensione o dopo aver inserito un sito Web, specialmente quelli dedicati all’acquisto e alla vendita di articoli online.

Dopo aver installato l’estensione, avremo il controllo delle nostre attività facendo clic sull’icona per vedere se abbiamo bloccato qualsiasi tracker.

I tipi di blocco che esegue sono quattro:

  1. Blocca le intestazioni di riferimento che possono indicare ai crawler il percorso di navigazione;
  2. Blocca gli header e tag per evitare di tracciare la cache del browser;
  3. Blocca i cookie di blocco di terze parti utilizzati per tracciare gli utenti;
  4. Blocca elementi del browser che vengono normalmente utilizzati per identificare gli utenti e tracciarli.

Se uno di questi metodi è attivato e blocca qualcosa, vedremo un numero nell’icona dell’estensione. Possiamo attivare e disattivare questa estensione a nostro piacimento. Mentre, per conoscere il resto delle funzionalità di Privacy Possum, è possibile scaricalo in Mozilla e Chrome.