FitBit crolla in borsa, previsioni pessimistiche
FitBit crolla in borsa, previsioni pessimistiche

Fitbit è un’azienda americana conosciuta per i prodotti che offre, tracciatori di attività tramite wireless. Dispositivi indossabili come smartwatch che contano il numero di passi, la qualità del sonno, il battito cardiaco e molto altro.

Non molto tempo fa Fitbit decise di lanciarsi in borsa e, la banca d’affari Morgan Stanley aveva previsto una situazione scettica e con poche probabilità di successo. Infatti, le azioni dell’azienda hanno perso il 10% del loro valore in borsa.

Fitbit crolla in borsa a causa di una previsione molto scettica di Morgan Stanley

Le azioni di Fitbit sono crollate del 10% a causa di una previsione molto negativa di Morgan Stanley. La società, non riesce infatti ad immaginare un futuro positivo per Fitbit, soprattutto dopo le continue evoluzioni di Apple Watch.

Leggi anche:  Fossil Q Venture HR e Q Exploits HR, i nuovi smartwatch hi tech con design ricercato

All’inizio l’azienda è nata come produttrice di fitness traker poi con il passare del tempo si è spostata verso il settore degli smartwatch con Ionic. Quest’ultimo però non ha saputo ben cogliere l’attenzione degli utenti. L’ultimo modello prodotto dall’azienda è lo smartwatch Versa e altri smartwatch che arriveranno in futuro.

L’azienda sta inoltre lavorando a dei fitness tracker per gli utenti più giovani e continua a voler spingere sulle funzionalità di salute e benessere. Il mese scorso ha anche acquistato Twine, un provider di servizi cloud che sono relativi a questo settore. Sicuramente però se le sue azioni continueranno a perdere valore, Fitbit dovrà prendere seri provvedimenti. Non ci resta che attendere e scoprire come si evolverà la situazione.