Tra i protagonisti del MWC 2018 c’è anche Vernee, nello stand 6K40. Il produttore coglie l’occasione e nella fiera più grande al mondo presenta Vernee Apollo 2.

La seconda generazione di Apollo è realizzata in maniera meravigliosa: il produttore regala ai suoi utenti uno smartphone con design completamente in metallo e un grande schermo Sharp TDDI da 5,99 pollici con screen ratio in 18: 9 e rapporto schermo-corpo di oltre l’87%.

Il tutto è protetto da un vetro curvo 2.5D, mentre la back cover pare essere realizzata con un metodo innovativo definito CNC, sabbiatura 3D e colorazione anodizzata.

Lato hardware ci troviamo davanti ad un top gamma assoluto: processore deca-core Mediatek Helio X30, 6GB di RAM e 64GB di memoria interna; non manca una seconda variante da 8GB di RAM e 128GB di memoria interna. Helio X30 è un chip realizzato co processo produttivo a 10 nm, in grado di garantire ottime prestazione e consumi irrisori.

Lo schermo di Apollo 2 sarà da da 5,5″ con display Sharp TDDI Full HD. Il dispositivo è disponibile in due versioni: una prima con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, una seconda con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

 Sul retro trova posto una dual camera da 16MP + 13MP – entrambi dei SONY IMX298 – con apertura f / 2.0 e PDAF, mentre frontalmente v’è un sensore da 8 MP.

Lo smartphone supporta lo standard di ricarica rapida PE Plus a doppio canale da 24W tramite connettore è di tipo C, che serve a ricaricare la generosa batteria da 4000mah.