L’azienda cinese continua a migliorare il proprio smartphone

Honor 7X è senza dubbio uno degli smartphone caratterizzati dal miglio rapporto qualità/prezzo. Lo sa bene l’azienda cinese, che continua a migliorare il dispositivo con aggiornamenti software, così da renderlo sempre più un best-buy. L’ultimo update in ordine temporale, diffuso in queste ore in Asia, introduce un’interessante funzionalità.

L’update in Italia nelle prossime settimane

Stiamo parlando dello sblocco attraverso il riconoscimento facciale, funzionalità denominata appunto Face Unlock. Honor 7X sfrutterà il modulo fotografico frontale, una soluzione già vista in altri smartphone Android. Da un punto di vista tecnico, si tratta di un qualcosa di differente rispetto al Face ID di iPhone X, ma come sempre in questi casi tutto dipenderà dall’efficacia.

Leggi anche:  Honor vuole entrare nella top 5 dei produttori di smartphone al mondo: si punta al gaming

Pensiamo ad esempio a Xiaomi, che ha introdotto il riconoscimento facciale in alcuni dei suoi smartphone. L’azienda guidata da Lei Jun, pur sfruttando la sola fotocamera anteriore, è riuscita a realizzare una modalità di sblocco assolutamente funzionale. La strada percorsa da Honor con il 7X dovrebbe essere la medesima.

In ogni caso, l’update in questione arriverà in Italia nelle prossime settimane. Non ci resta che attendere l’avvio del roll-out anche nel nostro Paese, così da poter testare in prima persona questa nuova funzionalità di Honor 7X. Vi terremo aggiornati nel caso di novità a riguardo.