Vivo X20 Plus UD primo smartphone con lettore impronte sullo schermo
Vivo X20 Plus UD primo smartphone con lettore impronte sullo schermo

Al CES 2018 di Las Vegas è stato appena presentato il nuovo Vivo X20 Plus UD. È il primo smartphone al mondo ad avere un lettore di impronte digitali integrato nel display.

È uno smartphone di fascia media e dovrebbe essere presentato al pubblico il 24 gennaio. Il prezzo ufficiale si aggira intorno ai 3.998 yuan, poco più di 500 euro.

Vivo X20 Plus UD è il primo smartphone ad avere il lettore di impronte integrato allo schermo

La soluzione adottata dal produttore cinese è un lettore Synaptics Clear ID FS9500 che, in futuro, potrebbe essere utilizzato anche da altri produttori. Monta un display AMOLED FullHD+ da 1080×2160 pixel, 6,43 pollici con forma 18:9. Il processore è uno Snapdragon 660 con CPU Octa-Core a 2.2 GHz e GPU Adreno 512. 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna espandibile fino a 256 GB attraverso MicroSD.

Leggi anche:  Google sta testando le risposte rapide su Chrome per Android

Monta una doppia fotocamera posteriore con un sensore principale da 24 Megapixel e secondario da 5 Megapixel. Fotocamera frontale da 24 Megapixel. Per quanto riguarda la connettività, comprende Wi-Fi, Bluetooth, 4G/LTE, GPS e Dual Sim. Monta una batteria di 3800 mAh. Il sistema operativo è Android 7.1 Nougat. Non sappiamo ancora se e quando riceverà l’aggiornamento ad Android Oreo.

Lo smartphone quindi, secondo indiscrezioni dovrebbe essere presentato tra due giorni, non ci resta che attendere per averne la conferma.