Microsoft
La presenza di Panos Panay all’evento Future Decoded di Londra ad ottobre è un chiaro indizio dell’arrivo di nuovi device della gamma Microsoft Surface!

La linea Surface di Microsoft, che comprende tablet 2 in 1, laptop e perfino desktop di fascia alta, costituisce sia per gli utenti business che per studenti o normali utenti che vogliono il meglio, da sempre un sogno proibito. Sogno proibito per una mera questione di prezzo, visto che, purtroppo, tutti i prodotti della linea Surface non possono certamente definirsi economici.

Microsoft sta da tempo puntando molto sulla gamma Surface dato che, nell’ultimo anno ha presentato sia l’attesissimo seguito di Surface Pro 4, ossia Microsoft Surface Pro 2017, un tablet 2 in 1 di tutto rispetto con caratteristiche hardware e funzionalità ancora al top della sua categoria, sia Microsoft Surface Book, Surface Laptop e Surface Studio.

Novità riguardo la gamma di prodotti Microsoft Surface potrebbero arrivare molto, molto presto in quanto, Panos Panay, Vice Presidente Corporate della divisione Devices di Microsoft, e quindi figura di spicco anche per quanto riguarda la linea Surface, sarà presente all’evento Future Decoded, in programma i prossimi 31 ottobre e 1 novembre a Londra. La sua partecipazione potrebbe essere un segnale abbastanza evidente di una presentazione in pompa di nuovi dispositivi della gamma Surface, magari qualcosa di del tutto inedito.

Microsoft è solita annunciare i propri dispositivi ad inizio autunno e tutti i prodotti Surface sono stati annunciati alla presenza di Panos Panay, tutto dunque porta a pensare ad una presentazione a sorpresa al Future Decoded. All’appello manca ancora un successore di Surface Book, rimasto un po’ al palo rispetto agli altri prodotti della gamma e, inoltre, sono attesi ancora i primi dispositivi Windows 10 basati su ARM. Secondariamente, se da Redmond dovessero mantenere le promesse fatte in passato, potremmo vedere anche una versione di Surface Pro 2017 con connessione LTE di cui si era parlato all’ultima presentazione e Surface Hub, strumento focalizzato sulle aziende.

Dovremo aspettare ancora qualche settimana ma, siamo sicuri, al Future Decoded di Londra le sorprese non mancheranno, stay tuned!