note 4

 

Il Samsung Galaxy Note 4 è di certo uno dei device più attesi e rumoreggiati del momento e iniziano ad arrivare le prime conferme sulle sue specifiche.

Come spesso, accade quando si tratta di top di gamma si realizzano rendering con specifiche più o meno veritiere, è toccato anche al Note 4, che vi abbiamo mostrato qualche tempo fa. Oggi invece parliamo di dati reali e di conferme su alcune delle specifiche del nuovo phablet atteso per l’IFA di Berlino subito dopo l’estate.

Il nome del modello sarà N910 e sarà realizzato in due varianti una con processore Snapdragon 805 destinato al mercato del Nord America, Corea, Cina e Giappone. Il modello internazionale, quindi quello destinato anche all’Europa, avrà un SoC Exynos 5433 che dovrebbe essere dotato di un modem Intel XMM7260 Cat. 6. Se Intel fornirà il modem anche per la versione Snapdragon è ancora da confermare, ma è altamente probabile dato che il modem Qualcomm Gobi 9 × 35 non sarà pronto per questa estate, tempo in cui dovrà partire la produzione di massa.

Leggi anche:  Samsung Galaxy J6 Prime: colori e specifiche complete

Altra conferma riguarda il display che sarà un AMOLED QHD, nulla, però, si sa sulla dimensione dello stesso. Per il momento sappiamo che contiene la stessa matrice di sensori presenti sull’S5 con l’aggiunta di un sensore UV.

Infine, il Note 4 sarà disponibile con un modulo della fotocamera pari a 16MPx con sistema OIS prodotto da Sony. L’IMX240 non è ancora stato annunciato ufficialmente, quindi non sappiamo quali altri miglioramenti il sensore di Sony di nuova generazione è in grado di portare e se è in grado di fornire la stessa qualità dell’immagine del sensore ISOCELL di Samsung, utilizzato sul Galaxy S5. La fotocamera anteriore da 2MPx rimane la stessa del Galaxy S5.

Rimanete sintonizzati sui nostri canali per ulteriori notizie relative al Note 4.

via