samsung-logo

Esattamente come è accaduto nel corso del 2013, Samsung, dopo aver presentato l’ultima versione del proprio top di gamma, in questo caso il Galaxy S5, molto probabilmente rilascerà sul mercato anche altri terminali della stessa serie: Mini, Zoom e Active. Naturalmente, al momento, non si hanno conferme ufficiali in merito, ma in rete pare essere emersa la prima immagine reale della fotocamera posteriore del Galaxy S5 Zoom. 

Secondo quanto riportato da PhoneArena, il Galaxy S5 Zoom avrà un processore quad-core da 1.6 GHz (oppure un Exynos 5 con frequenza di clock a 1.3 GHz) con display da 4.8″ HD, 2 GB di RAM e, ovviamente, sistema operativo Android 4.4.2 KitKat.

L’immagine “conferma” in parte l’intenzione dell’azienda di proporre un device molto simile a quello dell’anno passato; in particolare la fotocamera dovrebbe essere da 20 megapixel con zoom ottico a 10x e flash allo Xeno. In ultima analisi, secondo sempre i rumors, il Galaxy S5 Zoom sarà più sottile del predecessore. Realtà o finzione? questo non lo sappiamo, ma intanto voi cosa ne pensate?

via