Vodafone: fino a due euro di aumento da giugno 2018
Vodafone: fino a due euro di aumento da giugno 2018

Vodafone ha da poco confermato l’aumento del canone sia per i clienti ricaricabili che per quelli con rete fissa. Ci sarà una modifica delle condizioni dei servizi per tutti i clienti. Molti utenti pensano che sia un ulteriore aumento causato dalla fatturazione mensile, anche l’operatore ha dichiarato un’altra cosa.

L’aumento, più specificatamente, entrerà in vigore rispettivamente il 10 giugno e il 10 luglio. Il canone mensile potrebbe aumentare da un minimo di 1.50 euro a 2 euro. Vodafone ha sottolineato che questa modifica del contratto era necessaria al fine di garantire la qualità dei servizi, avendo effettuato investimenti nella rete.

Vodafone: il canone mensile aumenterà per tutti fino a 2 euro al mese

Tutti i clienti interessati riceveranno comunque una comunicazione da parte dell’operatore e potranno recedere dal contratto o passare ad un altro operatore senza pagare penali. Il periodo di tempo previsto per recedere dal contratto, dopo previa comunicazione, è di 30 giorni.

Il recesso può essere effettuato utilizzando il modulo sul sito internet dedicato e inviandolo tramite raccomandata. L’indirizzo di spedizione è Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivra (TO). Può anche essere inviato tramite PEC all’indirizzo e-mail vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it.

Per avere maggiori informazioni, potete chiamare il servizio clienti dell’operatore al numero 42074. Potete anche recarvi in un qualsiasi centro autorizzato e chiedere chiarimenti. Vi ricordo che potete scaricare la nostra applicazione TecnoAndroid direttamente da Google Play per rimanere informati su tutte le novità quotidiane.