Lo ZTE Axon M non sarà sicuramente il miglior smartphone del 2017, ma per lo meno ha introdotto un nuovo design ed ispirato tante aziende. Fino ad ora il device è stato un’esclusiva di AT&T, ma le cose cambieranno presto. Il device pieghevole, infatti, è pronto ad essere distribuito in Europa, tra cui l’Italia ed in Cina. ZTE, ha tenuto una conferenza alla Torre Olimpica di Pechino, annunciando che l’Axon M arriverà in Cina il prossimo 20 Gennaio. E’ possibile acquistare lo smartphone attraverso Telecom China, presso il sito di ZTE e di JD. L’Axon M raggiungerà anche il continente Europeo, entro la fine di Marzo e sarà commercializzato da Vodafone, TIM ed altri Partners.

ZTE sbarca in Italia con il suo smartphone pieghevole

Per chi non lo conoscesse, l’Axon M dispone di una fotocamera da 20MP, un processore Qualcomm Snapdragon 821, 4GB di RAM, 64 GB di memoria espandibile ed Android in versione 7.1.2. Le caratteristiche principali del telefono sono i suoi due display da 5,2 pollici, con la cerniera al centro che unisce i due pannelli per consentirne varie modalità di funzionamento.

Stando alle recensioni presenti sul web, le prestazioni e l’esperienza complessiva dell’Axon M risultano non del tutto soddisfacenti se comparate ad altri telefoni Android. Allo stesso tempo il nuovo device dell’azienda risulta essere completamente diverso dalla concorrenza, con un’idea innovativa. Vedremo se ciò gli consentirà di farsi strada nell’affollato mercato degli smartphone venduti in Europa.