Il natale è passato, ma gli sconti che hanno caratterizzano questo periodo non sono ancora finiti. Un mese d’oro per quanto riguarda le vendite di dispositivi elettronici tra black friday, cyber monday e natale ovviamente. Questo ha introdotto un gran numero di nuovi dispositivi nel mercato facendo registrare nuove attivazioni, molti delle quali a favore di Apple.

I numeri

I dispositivi della compagnia fondata da Steve Jobs hanno rappresentato il 44% delle attivazioni di smartphone e tablet durante queste vacanze. Un terzo di queste attivazioni arriva direttamente dai 3 modelli del 2017, l’iPhone 8, 8 Plus e X. Inaspettatamente i modelli che hanno visto i numeri maggiori sono stati gli iPhone 6 e 7 avendo rispettivamente il 14,9% e il 15,1% (globale).

Questo dato è causato dalla convenienza che ha caratterizzato i modelli precedenti e la loro aumentata disponibilità anche fuori dagli Stati Uniti.

Anche i dati di Samsung hanno visto un aumento, circa del 5%, rispetto al 2016. L’uscita del Galaxy S8 ha favorito questo aumento anche se il dato finale è quasi la metà della controparte, il 26%.

Leggi anche:  Samsung in cerca di clienti per i suoi display OLED: tutta colpa di iPhone X

Ovviamente oltre ai due colossi principali anche altre aziende quali Huawei, Xiaomi, Motorola, LG, OPPO e Vivo. Compagnie che devo il loro aumento in quanto dispositivi dal costo più ridotto, in linea con l’iPhone 6 a dal lato Android. Vivo deve la sua fortuna al mercato cinese ed indiano.