Vodafone vuole proseguire il suo percorso di crescita, dando la possibilità a tutti i clienti di soddisfare al meglio le proprie esigenze.

Dopo tutte le promozioni che ha lanciato in questo periodo per colpire i clienti della concorrenza, adesso ha lanciato una nuova iniziativa riservata a tutti i nuovi e già clienti Vodafone. Stiamo parlando del nuovo listino smartphone ‘Telefono Facile’ che consente di poter acquistare un nuovo smartphone Huawei rateizzato ad un costo conveniente, rispetto al prezzo di listino.

Vodafone Huawei

I clienti propensi ad acquistare un nuovo smartphone, possono recarsi in un qualsiasi negozio Vodafone aderente all’iniziativa. Coloro che vogliono ottimizzare l’acquisto, spendendo una piccola cifra, l’operatore rosso ha deciso di proporre nel nuovo listino, alcuni smartphone Huawei di medio gamma con una rata pari a 2 Euro ogni 28 giorni.

Ecco quali sono:

  • Huawei Y6 II Compact: prevede un anticipo di 49,99 Euro per coloro che scelgono il pagamento con carta di credito, invece, coloro che scelgono il pagamento con domiciliazione bancaria l’anticipo è di 69,99 Euro. La rata è di 2 Euro ogni 28 giorni per 30 rinnovi con l’aggiunta di un giga in più ogni quattro settimane, per tutto il periodo della rateizzazione.
  • Huawei Nova Young: prevede un anticipo di 39,99 Euro scegliendo il pagamento con carta di credito, o domiciliazione bancaria. La rata è di 2 Euro ogni 28 giorni per 30 rinnovi con l’aggiunta di un giga in più ogni quattro settimane, per tutto il periodo della rateizzazione. Per questo tipo di smartphone, si consiglia di abbinarlo con l’offerta Smart.
  • Huawei Nova Lite: prevede un anticipo di 79,99 Euro con modalità di pagamento carta di credito o domiciliazione bancaria. La rata è di 2 Euro ogni 28 giorni per 30 rinnovi con l’aggiunta di un giga in più ogni quattro settimane, per tutto il periodo della rateizzazione. Per questo tipo di smartphone, si consiglia di abbinarlo con l’offerta Smart.
Leggi anche:  Vodafone ruba i clienti con una promozione con attivazione gratuita

Vi ricordiamo che in caso di recesso anticipato, è previsto il contributo di tutte le eventuali rate mancanti del cellulare e la rata finale.

Per rimanere aggiornati su tutte le notizie della telefonia mobile e non solo, collegatevi al nostro sito di TecnoAndroid.