Honor V10 sarà presentato tra meno di un mese: il 5 dicembre, a Londra
Honor V10 sarà presentato tra meno di un mese: il 5 dicembre, a Londra

Come vi abbiamo comunicato ieri, Huawei è il primo produttore di smartphone in Cina; inoltre, in occidente, il colosso ha superato in vendite Apple, ed ora è il secondo produttore mondiale – in testa v’è Samsung. Il segreto di Huawei non risiede solo nel marketing aggressivo, ma anche nella qualità dei suoi terminali e nell’estrema ottimizzazione software.

Stando a quanto emerso nel corso degli ultimi mesi, Huawei affiancherà agli attuali top gamma Mate 10 / Mate 10 Pro un dispositivo full-vision dal prezzo estremamente competitivo. Parliamo ovviamente di Honor V10 – che in Europa dovrebbe essere commercializzato con il nome di Honor 9 Pro – la cui presentazione è attesa il 5 dicembre, in quel di Londra.

La mossa di Huawei si è resa necessaria poichè Xiaomi lancerà a breve l’ultra-budget Redmi Note 5 ed entro la fine dell’anno la variante top gamma Redmi Note 5 Plus, OPPO ha lanciato l’elegate R!!S e OnePlus è in procinto di svelare il nuovo top gamma 5T.

Ora, cosa accomuna tutti questi dispositivi? Il display full-vision, con fattore di forma 18: 9. Honor V10, stando a quanto riportato dai colleghi di Gizchina.com, implementerà un display da 5.99 pollici con form-factor di 18: 9 realizzato da BOE; molte caratteristiche, tra cui design e specifiche hardware, saranno riprese dal “cugino” Mate 10: chipset HiSilicon Kirin 970, 6GB di RAM e 64/128 GB di storage. Il pannello posteriore implementerà una doppia fotocamera da 16MP + 20MP. Infine, il software: Android 8.0 Oreo con interfaccia proprietaria EMUI 6.0.

La documentazione fornita da Gizchina mostra la presenza di tre modelli Honor, con nome in codice BKL-AL00, BKL-TL00, e BKL-AL20 e realizzate per diversi vettori cinesi come Netcom e China Mobile. Inoltre, lo smartphone supporterà la ricarica super veloce a 22.5W. Il prezzo? Competitivo, come da tradizione Honor: 3000 yuan, circa 390 euro al cambio.