OnePlus 5
OnePlus 5

OnePlus 5T è imminente. Lo smartphone dovrebbe essere presentato da Carl Pei e agli altri della dirigenza il prossimo 5 novembre come evoluzione del modello attualmente in commercio nonostante le smentite ufficiali. Un prodotto che gli sviluppatori OnePlus avrebbero già caricato sul sito ufficiale dell’azienda. A rivelarlo è un appassionato che su Twitter ha pubblicato una serie di scatti che mostrerebbero la pagina ufficiale di OnePlus 5T e l’aspetto dello smartphone.

Come mostrano le immagini in basso, OnePlus 5T si ispirerebbe (e non poco) al Samsung Galaxy S8 per via dello schermo che ricopre quasi tutta la parte frontale: un pannello da 6 pollici di diagonale con form factor 18:9. Le cornici laterali sono quasi assenti mentre quelle agli estremi ridotte all’osso. Lo slogan sulla pagina internet riporta “Larger Screen. Same Footprint” lasciando intendere alla possibilità di scansionare le impronte nonostante uno schermo così generoso.

Non è chiaro se sia stato spostato il lettore sulla parte posteriore, se sia stato integrato nello schermo o posizionato lateralmente. Le immagini, infatti, non sono chiarissime ma rendono comunque l’idea del processo di ammodernamento al quale avrebbero lavorato i designer dell’azienda. Utilizziamo il condizionale perché lo smartphone continua ad essere avvolto nel mistero. Le altre caratteristiche dovrebbero rimanere pressoché identiche a OnePlus 5 con lo Snapdragon 835 con processore Octa Core con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Se cambierà lo schermo OnePlus modificherà anche la batteria introducendo possibilmente un’unità da 4000 mAh. Il tutto venduto, ipotizziamo, ad un prezzo di 549 euro se non addirittura 599 euro.