La seconda generazione di smartphone della gamma Google Pixel è stata presentata recentemente su YouTube, il 4 ottobre, con due modelli: Google Pixel 2 e Google Pixel 2 XL.

Il Google Pixel 2 XL è molto simile al modello base, però presenta alcune differenze. Il display del Pixel 2 XL è di dimensioni maggiori (6 pollici rispetto ai 5 pollici del Google Pixel 2), motivo per cui prende il nome di XL, godendo anche di una risoluzione migliore dello schermo, la quale ammonta a 2880 x 1440. Inoltre, la batteria è di 3520 mAh, più potente di quella da 2700 mAh del modello base.

Quando sarà possibile acquistare il Pixel 2 XL in Italia?

Qualche giorno fa, il 12 ottobre per l’esattezza, Google avrebbe messo in vendita il prodotto, ma a quanto pare per errore. Alcuni consumatori sono riusciti ad aggiungere nel proprio carrello il Pixel 2 XL, al prezzo di 989 euro nella versione da 64 GB. In poche ore le scorte sono terminate e gli ordini sembravano procedere nel verso giusto.

La gioia iniziale però è durata poco. Il giorno seguente, il 13 ottobre, Google ha informato tutti coloro che avevano acquistato il Pixel 2 XL che in realtà non c’era nessun dispositivo in vendita. La disponibilità dei prodotti è stata erroneamente garantita da Google a causa di un problema tecnico con il loro sistema. I clienti che hanno effettuato i propri ordini il 12 ottobre sono stati prontamente avvertiti di questo malinteso.

Sicuramente questa notizia ha smorzato l’entusiasmo di chi desiderava provare il prima possibile il nuovo modello del marchio Google, però c’è un lato positivo da non sottovalutare. Infatti, Google sta già procedendo con il rimborso di tutte le cifre versate dai clienti per gli acquisti effettuati durante quelle ore.

Per poter acquistare il Google Pixel 2 XL, quindi, si dovrà attendere ancora un po’. Si stima che la data di uscita ufficiale in Italia sia prevista per il mese di novembre dell’anno corrente.