Huawei ha lanciato il richiestissimo Huawei P9 nell’Aprile del 2016. Tuttavia, la società sta continuando a lanciare nuove versioni dello smartphone. Senza alcun proclamo, la casa cinese ha nuovamente lanciato una nuova variante dello smartphone in Ungheria.

Il P9 Lite torna sul mercato addirittura con una variante mini

 

Rilasciato come Huawei P9 Lite Mini, questo modello è un dispositivo medio gamma e fondamentalmente, è dotato di funzionalità e specifiche inferiori al P9 Lite standard. Il produttore cinese di smartphone non ha, ancora, presentato ufficialmente il P9 Lite Mini, ma sembra che un rivenditore in Ungheria sia pronto a mettere sul mercato una versione dual SIM dello smartphone ad un prezzo di circa 190 euro, a partire da fine Agosto. Il Huawei P9 lite Mini è dotato di un display con risoluzione HD da 5 pollici. Sotto la scocca, lo smartphone è alimentato da un processore Quad-core, MediaTek MT6737T, accoppiato a 2 GB di RAM e 16 GB di memoria espandibile.

Leggi anche:  Huawei MediaPad M5 passa la certificazione FCC con una batteria da 4,980mAh

Per quanto riguarda la fotocamera, il cellulare monta un sensore posteriore da 13 megapixel. Nella parte anteriore, troviamo una fotocamera da 5 megapixel con flash LED. Il Huawei P9 Lite Mini è supportato da una batteria da 3020mAh e basato su Android Nougat in versione 7.0, con interfaccia proprietaria, EMUI 5.1. Il device è dotato di un corpo metallico molto elegante, con uno spessore di 8,05 mm. Un rapporto di Telefonguru rileva che il Huawei P9 Lite Mini sarà probabilmente in vendita alla fine di questo mese e sarà disponibile in tre colorazioni: argento, nero ed oro. Questo dispositivo sarà anche dual-SIM, ma non mancherà anche quello singol-SIM, che con molta probabilità sarà lanciato entro la fine dell’anno. Tuttavia, finora, non è chiaro se l’azienda commercializzerà il dispositivo anche in altri mercati, ma con tutta probabilità ciò accadrà nel giro di poche settimane.