WhatsApp account scaduto

Da quando WhatsApp è entrata ufficialmente nella galassia Facebook, molti utenti hanno storto il naso non vedendo nulla di buono nell’unione tra quella che è la chat più grande del mondo ed il social più popolare del pianeta. Sempre molti iscritti hanno denunciato problemi riguardo la privacy, impauriti dall’effetto domino che avrebbe portato Facebook ad acquisire i dati di WhatsApp. Altri, invece, semplicemente hanno avuto timore per una “facebookizzazione” (e ci scusiamo per l’assurdo neologismo) della piattaforma di messaggistica istantanea.

In effetti – sempre scusandoci per il neologismo – così è stato. Poco a poco, dalla data della sua acquisizione, WhatsApp ha inglobato numerose funzioni tipiche da social. Per nominarne soltanto una, le Storie che, come ben noto, sono state ampiamente contestate dal pubblico.

Con il nuovo aggiornamento, la chat si prepara a mutuare da Facebook un nuovo strumento, ossia gli adesivi (che in molti chiamano stickers).

Gli adesivi sul social sono faccine ingigantite rappresentati animali, personaggi buffi e quant’altro. Se non le avete mai viste (cosa molto improbabile), vi mostriamo gli stickers che approderanno per primi su WhatsApp.

L’anticipazione di tale novità è stata data dal canale Twitter, WABetaInfo, canale che oramai è molto più che ben informato riguardo le nuove dinamiche della piattaforma di conversazione. Secondo questi esperti, gli adesivi dovrebbero arrivare a breve sulla chat e non solo. Questo strumento potrebbe essere solo uno dei tanti che da Facebook si preparano ad approdare in poco tempo su WhatsApp.