disk drill 3
Disk Drill 3 è un software essenziale sopratutto in caso di perdita dati

A molti sarà capitato di perdere dei dati, accidentalmente cancellati o inspiegabilmente corrotti. Tra questi possono esserci importanti documenti, foto e video. Sia che si tratti di PC sia che si tratti di smartphone, la procedura di recupero è spesso impossibile o faticosa senza il software adatto.

Per questo ci viene in soccorso Disk Drill 3, il software per Mac che con il recente aggiornamento permette di recuperare i file cancellati anche sugli smartphone Android rootati. Sarà possibile recuperare tutte le principali tipologie di file tra cui immagini, video, SMS, cronologia delle chiamate e molto altro ancora.

Il supporto ai dispositivi mobile inoltre è perfetto per ripristinare file accidentalmente cancellati in seguito ad un ripristino alle impostazioni di fabbrica. Soprattutto nel caso si voglia vendere il terminale, attraverso questo tool sarà possibile verificare quali informazioni sono ancora raggiungibili e recuperabili.

Il funzionamento è compatibile con tutti i device dotati delle versioni di Android superiori alla 2.3. Basterà che siano collegati al PC nella modalità USB Mass Storage Mode per poter accedere in maniera diretta alla partizione della memoria. Che si tratti di dispositivi Nexus, Galaxy, tablet ecc, l’importante è che sia possibile accedere ai permessi di root.

Leggi anche:  Motorola, alcune considerazioni sui modelli Moto Z2 Force e Z2 Play

La versione base di Disk Drill 3 include tutta una serie di protezioni e garanzie per il rirpistino dei dati. La versione PRO, disponibile al prezzo di 89€, include una serie di analisi effettuati ad una profondità maggiore ed è legata ad un utente con fino a tre Mac supportati.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina ufficiale del tool disponibile a questo indirizzo