iPhone 8

Numerosi rumors nel corso delle ultime settimane hanno agitato il grande bacino di appassionati Apple. Secondo molto esperti infatti, il prossimo iPhone – presumibilmente il numero 8 della serie – sarebbe in ritardo rispetto ai tempi di programmazione e quindi il suo rilascio potrebbe slittare di qualche mese, ponendo la presentazione ipoteticamente nelle prime settimane del 2018. Sarebbe quindi il 2017, il primo anno da tempo a questa parte senza la presentazione di un melafonino.

Rispetto alle posizioni prese da numerosi ed accertati analisti e critici, arrivano oggi le dichiarazioni da parte di fonti cinesi che si dicono “sicure” rispetto al fatto che Apple riesca a programmare regolarmente l’uscita di iPhone entro i termini previsti, ovvero entro Settembre 2017. Di più, i ben informati dall’Asia ritengono che oltre al nuovo top di gamma, l’azienda di Cupertino possa commercializzare anche un nuovo prodotto, ovvero iPhone 7S, versione migliorata del modello attualmente disponibile sul mercato.

Solo il tempo ci dirà da che parte è la verità. Sinora, infatti, dal quartier generale di Apple – come da abitudine – non filtrano grandi informazioni riguardo lo stato dei lavori. Quel che è certo è che vista la concorrenza del nuovo super Galaxy S8 made in Samsung, in California vogliano fare le cose per bene. L’obiettivo, come da filosofia dell’azienda, è quello di creare un iPhone realmente rivoluzionario, anche per festeggiare come si deve il decimo anniversario dall’uscita del device.

Leggi anche:  Pokémon GO, dal 20 novembre non funzionerà più su questi smartphone