iPhone 8
iPhone 8 potrebbe arrivare con ben due mesi d’anticipo, Apple vuole anticipare il lancio a causa del decennale del melafonino!

Sarebbe una mossa davvero inaspettata da parte di Apple ma la casa di Cupertino, secondo gli ultimi rumors, sembrerebbe intenzionata ad anticipare di due mesi l’uscita di iPhone 8 per festeggiare il decennale dall’uscita del primo melafonino!

 

Nessuna conferma ufficiale da Cupertino, ma i bene informati sono pronti a metterci la mano sul fuoco: iPhone 8 arriverà già a giugno 2017 invece che a settembre, come la tradizione della mela morsicata impone.

L’occasione è di quelle importanti, il 29 giugno 2017 infatti saranno passati dieci anni da quando il mondo ha conosciuto il marchio iPhone, e come potrebbe Apple farsi sfuggire un’occasione così ghiotta? L’occasione d’oro per lanciare l’ottava versione del famoso telefonino è servita. Il colosso della tecnologia ha annunciato una rivoluzione epocale nel brand con il prossimo iPhone 8 e, mentre la concorrenza risponde a suon di specifiche da urlo (qualcuno ha detto Galaxy S8?) accorciando sempre di più i tempi di uscita e quindi i cicli vitali dei dispositivi (chi ha detto OnePlus 3?), Apple dunque non può certo rimanere indietro.

Oltre ad iPhone 8 arriveranno anche iPhone 7S e 7S Plus che potrebbero essere lanciati ben prima, già nei prossimi due mesi, mentre a quanto pare per l’ottava meraviglia di Cupertino potremmo non dover aspettare molto di più.

Come avevamo già anticipato qualche giorno fa, iPhone 8 (nome in codice Ferrari), rispetto alle due versioni ‘minori’, 7S e 7S Plus, sarà molto potenziato e di conseguenza più costoso degli altri due modelli “più economici”. Sulle specifiche sappiamo ancora poco e le certezze sono ancora di meno, l’unica cosa sicura è che Apple è a lavoro sul nuovo processore A11 le cui caratteristiche sono però ancora avvolte nel mistero. Sappiamo che sarà escluso definitivamente il tasto Home fisico in favore di uno soft touch con lettore di impronte incorporato sul display mentre sul quantitativo di RAM e di memoria interna non si anno notizie, anche se è presumibile che rispettivamente non si andrà sotto i 4/6 GB e i 64/128.

Il pannello del display potrebbe costituire la novità più interessante con un OLED curvo molto grande, oltre i 6″ ma anche qui le notizie sono vaghe ed inattendibili. La speranza è che i rumors dell’anticipo della presentazione siano veritieri e che quindi si sia accorciato di due mesi il tempo che ci separa dalla rivelazione del nuovo iPhone 8.