galaxy
Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge, attuali top gamma dell’azienda coreana

A distanza di qualche settimana dall’ultima versione, ecco arrivare la quarta beta di Android Nougat 7.0 per i Samsung Galaxy S7 e S7 Edge. Nonostante la casa coreana abbia annunciato che i nuovi device varranno aggiornati in versione stabile ad Android Nougat 7.1.1, continua la fase di prova per la versione 7.0.

Considerando che si è arrivati a quattro versioni beta, ormai i principali problemi sono stati ampiamente risolti e quindi questo update è solamente un ulteriore affinamento del sistema con vari bugfix. L’OTA che molti utenti stanno ricevendo in queste ore pesa circa 300MB e sarà liberamente scaricabile da tutti gli utenti iscritti al programma di Beta Testing.

Nel piccolo changelog possiamo trovare anche una modifica all’applicazione Samsung Notes che passa da essere un’applicazione preinstallata a una liberamente scaricabile ed installabile dal Google Play o dal Galaxy Apps. Un’ulteriore novità la troviamo nella denominazione della versione del software di sistema.

Infatti con lo scorso aggiornamento era emerso un significativo cambiamento che aveva fatto pensare ad un abbandono della tradizionale interfaccia TouchWiz, in favore della nuova Samsung Experience. Questo non significa che potremo trovare la TouchWiz nell’update definitivo ma neanche che troveremo il nuovo Samsung Experience.

Non sappiamo se si tratta dell’ultimo firmware di test che sarà rilasciato da Samsung prima dell’update definitivo, ma considerano che ormai sono trascorse molte settimane dall’inizio del programma di beta test, possiamo ipotizzare che Android Nougat per Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge sia molto vicino. Tutti gli interessati a provare le nuove feature, possono procedere all’installazione dell’aggiornamento seguendo la nostra guida.