antutu

AnTuTu, per chi ancora non la conoscesse, è una ormai famosissima azienda che si occupa di sviluppare benchmark per smartphone e, negli ultimi anni non ha mancato di aggiornare la community degli interessanti rilasciando costantemente classifiche di rendimento per tutti i devices in commercio. In un post sul proprio blog relativo alla giornata di ieri, AnTuTu ci ha fornito un’interessante classifica relativa sia alle performance degli smartphone Android, sia al rapporto qualità/prezzo degli stessi.

I dati, sono chiaramente basati sul benchmark proprietario che, se volete testare le prestazioni dello smartphone nelle vostre mani, è disponibile al download dal Play Store. Ovviamente i dati sono da considerarsi relativi a device non rootati, che montano il sistema operativo originale e senza applicazioni installate tranne che per il benchmark, quindi, nel caso vogliate far valutare il vostro smartphone, sappiate che le prestazioni potrebbero variare, sia in meglio che in peggio.

Questa classifica, come detto, riguarda solo i devices Android, ma se volete avere una visione più generale del panorama smartphone, sono disponibili anche classifiche che vedono la presenza anche i device di Apple, i quali (spoiler) dominano inspiegabilmente la classifica.

Ma passiamo al concreto, ecco la tabella di cui stiamo parlando.

 

antutu-miglior-dispositivo-android

 

Come possiamo facilmente capire guardando la classifica, i dominatori assoluti sono tutti smartphone orientali. La fa da padrone LeEco Le Pro 3 che, con un distacco anche abbastanza netto, si piazza al primo posto davanti a Xiaomi Mi5S Plus e Xiaomi Mi5S che vanno a completare il podio. OnePlus 3 invece si piazza al quarto posto con un distacco minimo.

Per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo, la storia cambia poco in quanto LeEco si piazza ancora una volta al primo posto con LeEco 2 e conquista anche la terza e la quarta piazza con Le Max 2 e Le Pro 3, l’en plain è scongiurato solo dalla presenza in seconda posizione da 360N4.

 

antutu-miglior-rapporto-qualita-prezzo

 

Nella classifica generale, come avevamo già accennato, iPhone 7 Plus e iPhone 7 si piazzano nelle prime due posizioni con gli smartphone Android che, ovviamente nell’ordine già visto, seguono a ruota.

 

antutu-miglior-performance

 

Le conclusioni che possiamo trarre da questa classifica sono molto semplici, anzitutto che la Cina sta sfornando devices davvero interessanti con una frequenza impressionante e che LeEco, nonostante sia un’azienda neonata, sta già facendo faville. Se volete saperne di più su LeEco Le Pro 3 vi lasciamo al nostro approfondimento, mentre nel caso vogliate scaricare il benchmark di AnTuTu potrete farlo cliccando sul badge in basso.