Remix IO
Remix IO è un piccolo PC desktop Android veduto a soli 99 euro

Remix IO è il nuovo mini-PC a base Android proposto dal gruppo di membri ex-Google, specializzato nello sviluppo software/sistema operativo. Il dispositivo proporrà un hardware piuttosto interessante ad un prezzo davvero contenuto e verrà commercializzato a partire da marzo 2017.

Il mese di marzo del prossimo anno, dunque, porterà con sé numerose novità. Dopo l’annuncio del lancio di Nintendo Switch e la sua relativa commercializzazione nel su citato mese, anche “Jide” venderà il suo primo dispositivo: un mini-PC di tipo desktop a base completamente Android.

Remix IO, le caratteristiche tecniche ufficiali

Il device potrà essere utilizzato come computer per l’ufficio, console per i giochi (naturalmente Android) o come box per la TV. Interessanti le caratteristiche tecniche proposte, se rapportate alla fascia di mercato interessata. In particolare è possibile osservare:

  • Processore Rockchip RK3368 octa core da 1,5 GHz;
  • GPU PowerVR SGX6110;
  • Memoria RAM da 2 GB, più che sufficienti a gestire tutte le applicazioni oggigiorno presenti per Android;
  • Memoria interna flash da 16 GB, espandibile mediante slot micro-sd;
  • Uscite HDMI 2.0, VGA, Ethernet, quattro USB 2.0, jack 3.5 mm per le cuffie (perfino questo mini-PC ne è dotato – vedi l’assenza su iPhone 7/7 Plus).

Il dispositivo sarà naturalmente sarà equipaggiato sul lato software da Remix OS, basato a sua volta sul ben più noto Android 7.0 Nougat. La produzione del dispositivo può essere finanziata mediante il versamento di una quota pari a 99 dollari (circa 90 euro al cambio attuale) su KickStarter. Naturalmente, a tale quota corrisponderà la produzione di un’unità che sarà inviata immediatamente al finanziamento al termine della stessa attività di produzione.

Il progetto risulta sicuramente interessante ed ha già riscontrato migliaia e migliaia di donazioni in soli due giorni. Affrettatevi, dunque, se siete intenzionati all’acquisto del prodotto, perché entro breve le operazioni di finanziamento potrebbero essere interrotte. Per ulteriori informazioni e novità, comunque, continuate a rimanere connessi su Tecnoandroid.it!