Ottimo lavoro Kaspersky!
Ottimo lavoro Kaspersky!

Kaspersky ha condiviso sul suo Blog Ufficiale una notizia a dir poco inquietante: è stato scovato un Trojan nell’applicazione Guide for Pokémon GO. L’app, ovviamente non ufficiale, è molto diffusa e conta sullo store di Google oltre i 500 mila download.

Come descritto in un lungo articolo sul blog (che trovate linkato in calce al nostro pezzo, ndr) la celebre azienda russa specializzata nella produzione di software per la sicurezza informatica, ha scovato un file Trojan e lo ha prontamente segnalato a Google che però, al momento in cui stiamo scrivendo, non ha ancora preso alcun provvedimento. Com’era evidente e com’è accaduto recentemente con Prisma, gli oltre 500 milioni di download raggiunti da Pokemon Go hanno ingolosito gli hacker che si sono adoperati per creare App volte a rubare dati personali degli ignari utenti. Scaricando questa App, le vittime sono state ricoperte di annunci pubblicitari all’interno dei loro dispositivi e sono stati installati un numero notevole di file dannosi ed app indesiderate.

Come sempre, Kaspersky ci tiene a ricordare le 3 regole fondamentali per proteggersi:

  • Tenere a mente che, anche se si scaricano app dagli store ufficiali, non si è mai sicuri al 100%. È infatti difficile ma non impossibile bypassare le protezioni di Google
  • Eseguire sempre gli aggiornamenti software con le ultime patch di sicurezza
  • Non affidarsi alla cieca alle recensione presenti sul Google Play Store in quanto spesso sono manipolate affinché il ranking sia alto

Se invece siete giocatori di Pokémon GO, l’app ufficiale e genuina di Niantic, allora vi interesserà sapere tutte le novità circa l’ultimo update e la nuova meccanica di gioco del Pokémon Compagno.