Uno dei concept più interessanti del Galaxy Note 7
Uno dei concept più interessanti del Galaxy Note 7

Il Galaxy Note 7 è senza dubbio uno dei terminali più attesi di questo 2016, con la presentazione fissata da Samsung per il 2 agosto prossimo. L’azienda coreana è riuscita a creare un “hype” incredibile attorno a questo prodotto, ed oggi vi riportiamo un’indiscrezione davvero interessante, che di fatto smentisce in parte quanto trapelato fino ad ora.
Sembrava ormai certo che il Galaxy Note 7 sarebbe stato lanciato in due versioni: una “flat” con display piatto ed una “edge” con display curvo, esattamente come avviene da due generazioni per la gamma Galaxy S. Stando però al rumor diffusosi in rete, Samsung starebbe sviluppando un’unica versione del suo prossimo phablet top gamma, ovvero quella con display curvo.

Come detto prima, si tratta di un’indiscrezione che di fatto va in contrapposizione con quanto trapelato fino ad ora ma in realtà, analizzando la questione nel dettaglio, è possibile scorgere un fondamento di realtà. Infatti, tutti i teaser relativi al Galaxy Note 7 diffusi in rete in queste settimane hanno sempre fatto riferimento alla curvatura del display, senza mai fare accenno alla versione “flat”. È chiaro che da un punto di vista squisitamente marketing, Samsung possa aver avuto tutto l’interesse a spingere, a livello comunicativo, la versione “edge”, ma è un dato di fatto che non ci sia mai stata traccia della versione “flat” nei vari rumors.

Leggi anche:  Black Friday: Galaxy S8 disponibile a prezzo bassissimo, ecco il link per acquistarlo

Per tali ragioni, la possibilità che il Galaxy Note 7 venga lanciato nell’unica versione “edge” è assolutamente concreta. A questo punto non ci resta che attendere il 2 agosto, quando finalmente l’azienda coreana alzerà il sipario sul suo attesissimo phablet.