galaxy s8
Il Galaxy S8 sarà dotato di display 4K e doppia fotocamera posteriore

Il Galaxy S8 sarà votato alla realtà virtuale, è quello che emerge dai rumors che già da qualche tempo girano in rete. La presentazione ci sarà solo nel 2017, ma le voci sul nuovo flagship della serie Galaxy S non si fanno attendere.

Ancora non è stato presentato il Galaxy Note 7 che le prime voci sul prossimo Galaxy S stanno già facendo il giro del mondo, almeno quello di Internet. La parola d’ordine sarà realtà virtuale e le caratteristiche hardware e software saranno tutte indirizzate in questo senso.

Galaxy S8: display 4K e doppia fotocamera

La presentazione dovrebbe avvenire, come di consueto, al MWC 2017 di Barcellona che si terrà nel all’inizio del prossimo anno eppure già sono molte le voci che riguardano il prossimo top di gamma dell’azienda sudcoreana.

Per il momento quelle più insistenti riguardano il display 4K e a queste si aggiungono quelle sulla possibile presenza sul Galaxy S8 della doppia fotocamera. Si pensava che tale nuova caratteristica potesse arrivare già con il Note 7, ma è quasi certo che non sarà così.

Secondo una fonte cinese, i moduli delle lenti della doppia fotocamera del Galaxy S8 sranno molto probabilmente costruite da Samsung Motors (Semco). La presenza della doppia fotocamera comporta anche l’adozione di funzioni software dedicate a cui il colosso della tecnologia starebbe già lavorando.

Doppia fotocamera e display 4K non solo per mostrare i muscoli alla concorrenza (quella di Apple in particolare). Una delle ragioni per cui Samsung di scegliere tali caratteristiche è la realtà virtuale, ricordo che anche Android N è predisposto per la VR e di sicuro l’S8 sarà dotato di tale OS con la personalizzazione tipica di Samsung.

Risoluzione 4K, doppia fotocamera, un processore che potrebbe essere un nuovo e fiammante Snapdragon 830 basato su architettura FinFET a 10nm, 6GB di RAM che diventeranno uno standard per i top di gamma e la batteria? Con tali caratteristiche quanto dovrà essere grande? La domanda è lecita come è lecito supporre che le dimensioni, almeno quelle dello spessore del Galaxy S8, non saranno eccessive quindi non potrà essere dotato di una batteria dalla grande capacità.

Se caratteristiche hardware e software sono fondamentali per la vendita di un device quella della durata non è da meno anche se i produttori non sembrano prendere questo fattore come così fondamentale.