Rappresentazione pubblicitaria della nuova funzionalità di Waze.
Rappresentazione pubblicitaria della nuova funzionalità di Waze.

Waze aggiorna il proprio software con una funzionalità che aiuterà i guidatori a liberarsi dello stress degli incroci più densi di traffico. Il navigatore può infatti da ora individuarli e suggerire strade alternative.

La nuova caratteristica di Waze

Come tanti già sapranno Waze è un noto navigatore disponibile al download per gli utenti Android dal Play Store caratterizzato da un’interfaccia grafica intuitiva e vivace e da numerose funzionalità accessorie, quali la possibilità di accedere alle statistiche del proprio profilo di guida e di comunicare con gli altri possessori dell’applicazione. Inoltre fornisce costantemente avvisi sui limiti di velocità attivi sulla strada percorsa, sia rendendo la guida meno pericolosa sia diminuendo il rischio di ritrovarsi multe nella cassetta della posta.

Come si presenta l'interfaccia di Waze durante una sessione di guida.
Come si presenta l’interfaccia di Waze durante una sessione di guida.

L’ultima trovata degli sviluppatori è stata quella di monitorare in tempo reale la presenza di “difficult intersections, ovvero degli incroci più carichi di traffico che potrebbero rallentare notevolmente il tempo di percorrenza, nonché sottoporre il guidatore ad un considerevole stress.
Questa caratteristica, che verrà automaticamente inserita nel momento dell’aggiornamento del software, funzionerà allertando l’utente della presenza dell’incrocio e consigliandogli di imboccare una via diversa, suggerita naturalmente secondo un calcolo della strada a minor tempo di percorrenza.

Putroppo ad oggi solo gli abitanti di Los Angeles possono usufruire di questa comoda funzione, ma già è prevista l’implementazione per i cittadini di New Orleans. Speriamo quindi che in tempi non troppo lunghi possa approdare anche sulle coste europee.