Moments
Facebook obbliga gli utenti al download di un’altra sua applicazione

Moments è l’app di Facebook che consente di salvare su una cartella privata del social network le fotografie realizzate tramite smartphone o tablet. Con la delicatezza di un elefante in una cristalleria, che da sempre contraddistingue Facebook, a Menlo Park hanno deciso che è giunto il momento di far scaricare a tutti l’app presentata lo scorso anno.

Il social network non è nuovo a questo tipo di imprese e ancora una volta impone, senza mezzi termini, agli utenti che utilizzano l’app mobile di scaricare altre applicazioni che l buon Mark ha pensato bene di separare da quella principale con la quale era possibile già fare tutto.

Scaricare Moments diventa obbligatorio

Prima è accaduto con Messenger, in molti hanno trovato l’escamotage di utilizzarlo tramite browser, ma, anche in questo caso, non sarà più possibile farlo bloccando la chat da browser mobile. Ora tocca a Moments, un’applicazione che probabilmente in tanti nemmeno ricordano eppure è presente da ormai un anno sul Play Store.

E, forse, è proprio questo il problema. Da un anno sul Play Store ed ha solo 500 mila download, per fare un paragone Messenger ha più di 27 milioni di download e parliamo solo dell’Italia.

Quali foto verranno cancellate

Quando si scatta una foto con il dispositivo mobile questa viene automaticamente salvata su Facebook in una cartella privata del proprio profilo. Se non si procederà al download di Moments tutte queste foto, più di quante possiate immaginare in alcuni casi, saranno cancellate senza possibilità di recuperarle.

Si ha tempo fino al 7 luglio per scaricare Moments dal Play Store oppure per scaricare in un file zip tutte le foto sincronizzate tramite dispositivi mobile, magari anche a vostra insaputa. Per verificare la presenza di foto sul profilo Facebook andare nella sezione Foto e poi andare in Sincronizzazioni dal telefono. In questa pagina è possibile cliccare sul tasto per scaricare l’app Moments oppure sul link per il download del file zip di tutte le foto sincronizzate.

[pb-app-box pname=’com.facebook.moments’ name=’Moments’ theme=’discover’ lang=’it’]