TEB
TEB (Transit Elevated Bus) è un prototipo di autobus cinese che sembra una “galleria mobile” e che viaggia passando sopra le macchine.

A Pechino, nel corso del “China Beijing International High-Tech Expo“, è stato presentato Transit Elevated Bus, o brevemente TEB, un prototipo di autobus somigliante a una sorta di “galleria mobile” che viaggia “passando sopra” le macchine. Il mezzo, adibito al trasporto pubblico e pensato per ridurre il traffico cittadino, è in grado di trasportare 1200 passeggeri e costa un quinto rispetto a una tradizionale metropolitana. Per realizzare il veicolo è stato sufficiente un solo anno di lavoro.

Ormai, i cinesi inventano di tutto. Dopo ASU Cast One Smartwatch, l’indossabile con proiettore laser che consente di vedere file multimediali con un’altissima risoluzione, arriva un possente, veloce e sostenibile autobus dal design e dalle funzionalità futuristiche, pronto a sfrecciare tra le strade della Cina.

Il progetto è stato mostrato in scala durante l’evento “China Beijing International High-Tech Expo“. Somigliante più a un gigantesco tram, il prototipo ha destato sin subito l’interesse dei media locali che, nelle ultime ore, si sono scatenati sul web postando il video di presentazione di TEB mentre passa, letteralmente, sopra numerosi veicoli in transito e in fila al semaforo.

Nello specifico, si parla di un bus dotato di una cospicua capienza in grado di trasportare circa 1200 passeggeri durante una sola corsa. Grazie a un sistema sopraelevato, TEB segue un percorso segnato da binari installati ai margini della carreggiata facilitando, in questo modo, lo scorrimento del traffico. Quando il mezzo raggiunge una fermata, per consentire ai propri passeggeri di scendere o di salire, fuoriescono delle scalette mobili in prossimità delle porte per poi ritirarsi, meccanicamente, al momento della partenza. La cabina, composta dal relativo vano per passeggeri e dal posto di guida, è situata nella parte superiore della struttura, alla quale è possibile accedere tramite un ascensore.

Leggi anche:  Huawei Mate 10, dalla Cina arrivano i prezzi per tutte le versioni dello smartphone

Senza alcun dubbio, questo autobus del futuro si presenta come una tecnologia intelligente e, soprattutto, risolutiva potendo snodarsi, agilmente, tra le strade cittadine senza rallentare o intralciare la regolare circolazione del traffico. Inoltre, Bai Zhiming, ingegnere a capo del progetto, ha sottolineato che il veicolo potrebbe apparire come un’ottima soluzione del trasporto pubblico urbano, poiché Transit Elevated Bus risulterebbe decisamente più economico di una tradizionale metropolitana.

Tuttavia, ci si domanda se si tratti di un sistema sicuro. La risposta è, probabilmente, “sì” dal momento che il gigante viaggia su dei binari come treni, metro e tram. Piuttosto c’è da chiedersi se gli automobilisti siano abbastanza prudenti al volante quando vengono “sormontati” dall’autobus. E questo, al momento, rimane un quesito aperto.