iPhone 7 Plus
iPhone 7 Plus, secondo recenti rumors potrebbe essere dotato di doppia fotocamera posteriore

iPhone 7 Plus, il prossimo top di gamma dell’azienda di Cupertino, potrebbe essere equipaggiato di un doppio sensore fotografico. La notizia è ufficiosa ed arriva da fonti vicine alla società californiana.

Il nuovo terminale di punta di casa Apple fa ancora parlare di sé, dando credito a rumors, fughe di notizie e speculazioni. Come già annunciato da Ming-Chi Kuo, noto analista presso KGI, lo scorso fin gennaio, infatti, iPhone 7 Plus potrebbe beneficiare di una doppia fotocamera posteriore e ben 3 GB di memoria RAM.

L’analista ha, inoltre, recentemente dichiarato: « Il doppio sensore fotografico è divenuta la funzione da possedere a tutti i costi per gli smartphone top di gamma. La risposta del mercato al nuovo terminale di Huawei, il P9, è stata migliore del previsto e le nostre stime attendono vendite superiori ai 10 milioni di dispositivi nel mondo ».

Per Ming-Chi Kuo, dunque, se Apple ha intenzione di continuare a mantenere la sua posizione di azienda leader del settore, deve assolutamente adottare questo nuovo metodo di concepire il comparto fotografico. L’aumento della memoria RAM, infine, sarebbe legato al maggior dispendio di risorse richiesto dal doppio sensore.

Leggi anche:  Apple, costa meno sostituire lo schermo rotto di un iPhone 8 o il vetro posteriore?

iPhone 7 Plus, sensori prodotti da Sony ed LG

Apple potrebbe decidere di adottare i sensori progettati e prodotti da “Sony” ed “LG Innotek”. L’unica problematica potrebbe essere rappresentata dalla scarsa capacità di produzione di queste ultime, date le elevate richieste del gruppo della mela.

Per il momento, la presenza di una doppia fotocamera è stata assai gradita dagli utenti Android. HTC ha proposto il primo device dotato di queste caratteristiche già nel 2014 con il suo “M8” e solo in seguito sono sopraggiunte Huawei ed LG, realizzando enormi profitti. A questo punto, forse, anche gli utenti iOS potranno beneficiare dei stratosferici effetti 3D, in un prossimo futuro.