everalbum
Un’unica applicazione per diversi servizi di archivazione foto.

Everalbum diventa, finalmente, disponibile anche per Android. Per gli utenti del robottino verde diventa più facile organizzare le proprie foto sul cloud.

Il market di big G è pieno di applicazioni per l’organizzazione di foto. Attraverso queste si possono compiere un gran numero di operazione che vanno dal backup delle foto, alla loro organizzazione tramite tag, passando per piccole operazioni di editing. C’è solo l’imbarazzo della scelta.

Nonostante l’ampia portata di gallerie a disposizione dell’utente, ne mancava ancora una che ha spopolato tra gli utilizzatori di device Apple: Everalbum.

Una sola app per domare tutte le nostre foto

Tale applicazione è finalmente accessibile anche su Android e il suo funzionamento consiste nel mettere al servizio dei suoi utenti uno spazio di archiviazione per le foto. La funzione di backup delle immagini può accedere sia a quelle che si trovano sulla memoria del telefono, sia quelle presenti su servizi online come Facebook o Dropbox.

Per quanto riguarda lo spazio di archivazione, l’app già dalla versione gratuita concede uno spazio illimitato con salvataggio ad alta risoluzione, tuttavia è solo con la versione premium che si potrà sfruttare il salvataggio delle foto a risoluzione originale, qualunque essa sia.

È inoltre presente una funzionalità di salvaguardia della memoria dello smartphone, che si occupa dell’eliminazione automatiche delle vecchie foto che sono già state salvate sul cloud, liberando in questo modo spazio da dedicare a nuovi scatti.

Everalbum è disponibile sul Google Play Store in versione gratuità, cui potremo in seguito decidere di aggiornare a quella premium al costo di 9,99 euro al mese, eliminando inoltre i messaggi invasivi di passaggio a questa modalità.