whatsapp
WhatsApp potrebbe non aver smesso di fare annunci sensazionali. Dopo aver eliminato il canone annuo di 89 centesimi, potrebbe annunciare molto presto novità riguardanti la possibile correlazione con Facebook

WhatsApp in questi ultimi tempi sta facendo parlare molto di sé. Dopo il fatidico annuncio riguardante l’eliminazione dell’irrisorio canone annuo di 89 centesimi, la chat più utilizzata al mondo potrebbe non finire qui di annunciare novità. Infatti, secondo un’indiscrezione, il noto servizio di messaggistica istantanea potrebbe presto condividere le informazioni del nostro account con Facebook.

Javier Santos svela i segreti di WhatsApp

La correlazione fra Facebook e WhatsApp è nota a tutti. Il social network di Mark Zuckerberg, infatti, nel 2014 ha acquistato il servizio di chat per la “modica” cifra di 19 miliardi di dollari. Fino ad oggi, però, Facebook e WhatsApp non hanno mai avuto modo di ‘collaborare’ fra loro. Zuckerberg, almeno fino ad oggi, non ha in nessun modo collegato le due piattaforme. Questo è quanto successo fino ad ora, ma presto le cose potrebbero progressivamente cambiare.

Un programmatore di app Android, Javier Santos, ha da poco scoperto che WhatsApp potrebbe includere nuove funzioni di condivisione con l’account di Facebook. Al momento è solo un’indiscrezione proveniente da uno sviluppatore che sta utilizzando una versione ancora in fase di beta testing.

Tuttavia non sarebbe strano se il padre di Facebook decidesse di correlare maggiormente le due piattaforme: in fondo Mark Zuckerberg ha speso non pochi quattrini per accaparrarsi il servizio di instant messaging utilizzato da centinaia di milioni di utenti. Magari tutto ciò potrebbe aprire la strada a nuovi modi di condividere e comunicare.