Facebook

Scaricare video da Facebook non è così immediato come salvare delle immagini.

Per procedere è necessario ricorrere a delle soluzioni alternative come ad esempio la versione web del social network o a dei downloader progettati appositamente per questo utilizzo.

Se avete trovato un video interessante e vorreste scaricarlo sul vostro smartphone Android bisogna solamente pigiare qualche pulsante ed il gioco è fatto. Nulla di troppo complicato come si può immaginare. Purtroppo non esistono opzioni offerte dal social network ma, una volta salvato il video con validi metodi, sarà possibile visualizzare il video con qualsiasi lettore in grado di aprire file mp4.

Si potrà scegliere anche di spostarli sul computer o anche salvarli su applicazioni installate sul proprio smatphone Android come ad esempio le app dei servizi cloud storage.

Il primo metodo è quello più consigliato e più semplice per salvare video da Facebook: è necessario accedere al social network tramite il broswer e sfruttare quindi la funzione di download inclusa. È possibile utilizzare qualsiasi broswer come Chrome, Opera, Firefox e molti altri ancora.

Leggi anche:  Facebook: come fare un post Tieni Premuto sulla bacheca

La procedura è davvero semplice ed è uguale a tutti i software: una volta aperto il broswer, bisogna collegarsi al sito Facebook e accedere al proprio account. Una volta effettuato il login, bisogna selezionare il video e avviarne la riproduzione. Tenere premuto il dito sul filmato e selezionare la voce Salva Video che compare al centro dello schermo.

Al termine del download bisogna andare nel drawer di Android cioè la schermata dove c’è l’elenco di tutte le applicazioni installate sul dispositivo e selezionare l’icona Download. Sicuramente ci sarà un filmato mp4 il cui nome è formato da infiniti numeri (es. 123679_8978978999.mp4).

Quello sarà il video scaricato da Facebook.