iPhone 6S e 6s Plus: arriva lo scandalo dei processori "diversi"
iPhone 6S e 6s Plus: arriva lo scandalo dei processori “diversi”

Apple sarebbe già a lavoro sull’iPhone 7 eppure in queste ore è arrivato lo scandalo dei processori diversi montati su iPhone 6S e 6S Plus che consumano troppa energia.

Purtroppo in queste ore si sta presentando un nuovo scandalo sui processori, infatti, dopo svariati test alcuni esperti hanno riscontrato che nello stesso modello di iPhone ci sarebbero due CPU completamente diverse una prodotta da Samsung e l’altra da TMSC.

Uno dei due processori consumerebbe più batteria del normale provocando anche il surriscaldamento del device. Dalle prove effettuate le CPU realizzate da TMSC sono più funzionali e consumerebbero meno batteria al contrario di quelle Samsung.

consumo

La notizia ha fatto subito il giro del mondo e Apple è stata costretta a rilasciare una comunicazione ufficiale dichiarando che la differenza tra i due processori è reale e si parla di una differenza di consumo della batteria pari al 2-3%.

“Con il processore A9 di iPhone 6s e 6s Plus avete la migliore CPU per smartphone al mondo. Tutti i chip sono prodotti utilizzando gli alti standard di Apple per fornire incredibili performance ed ottima autonomia della batteria, a prescindere dal colore e modello di iPhone 6s. Alcuni test effettuati che stressano la CPU con un carico di lavoro infinito fino allo scaricamento della batteria non rappresentano l’utilizzo reale del dispositivo, dato che spendono un tempo irrealistico al più alto livello delle prestazioni della CPU. Questo è un modo non corretto di misurare la durata della batteria. Le nostre prove e dati dimostrano che iPhone 6s e 6s Plus, tenendo conto delle differenze dei processori, variano nel giro del 2-3% l’uno dall’altro”.

Leggi anche:  Apple: iMac Pro potrebbe essere lanciato il 18 dicembre

Quindi Apple smentisce in modo categorico che con un utilizzo normale si noti la differenza di autonomia tra le due versioni.

Come vedere che processore monta il proprio iPhone?

Se già avete acquistato un iPhone 6S o 6S Plus e siete curiosi di sapere quale processore monta si può utilizzare l’applicazione gratuita CPU Identifier che consente di conoscere se il chip è stato prodotto da Samsung o TMSC.

In quale percentuale i processori sono stati prodotti?

Da dati emersi nei giorni scorsi su 2500 iPhone 6s controllati quello TMSC è montato su 58.96% dei modelli, quello Samsung sul 41.04%. iPhone 6s Plus invece montano quelli TMSC al 56.81%, Samsung 43.19%.