skype-logo-open-graph-600x400

Lo scorso 21 settembre, Skype ha fatto registrare il disservizio più lungo della sua storia. Il popolare servizio di messaggistica istantanea e chiamate è stato inutilizzabile per diverse ore, suscitando parecchie lamentele da parte degli utenti.

La società, appartenente a Microsoft, ha subito agito per ristabilire il servizio in maniera efficace e mostrare segni di forza e affidabilità agli utenti, che potevano subito gettarsi nelle braccia di piattaforme concorrenti.

Skype, per scusarsi di questo lungo disservizio, ha deciso di regalare 20 minuti di chiamate a numeri fissi in sessanta paesi e mobili in otto paesi.

Al momento, Skype non ha scritto alcuna nota o comunicato ufficiale sul suo blog, ma diversi utenti stanno ricevendo la mail per informarli della recente iniziativa, come possiamo vedere dall’immagine qui in basso.

screenshot-skype-600x400

Per usufruire di questa iniziativa è necessario attendere l’arrivo dell’apposito messaggio informativo e, da quel momento, l’utente avrà a sua disposizione 7 giorni per sfruttare tutti i minuti regalati.

Il team invita a verificare la presenza del bonus e di sfruttarlo entro l’intervallo indicato. Le mail confermano che il bonus di traffico verrà assegnato “nei prossimi giorni”.

Leggi anche:  WhatsApp sarà come Skype e Instagram: ecco perchè

Non siamo certi che questa iniziativa basterà a farsi perdonare per il disservizio del mese scorso, ma è pur sempre una piccola attenzione al cliente da parte della società.