Samsung Pay
Samsung Pay

Samsung Pay è stato lanciato negli USA assieme al Galaxy Note 5 e al Galaxy S6 Edge+. In futuro il sistema di pagamento in mobilità di Samsung potrebbe essere compatibile anche con i Galaxy più vecchi.

Il colosso coreano Samsung ha lanciato una gran varietà di smartphone quest’anno. Ciò che ha maggiormente attratto gli utenti, però, non è stato il nuovo Galaxy S6 Edge+ o il nuovo Note 5, bensì Samsung Pay, il sistema di pagamento mobile di Samsung che andrà a rivaleggiare direttamente con il temuto Apple Pay. Questa feature, lanciata negli USA in contemporanea ad Android Pay di Google, presenta un difetto: la compatibilità è assicurata solo con alcuni dei top di gamma di Samsung, generalmente gli ultimi, a differenza di Android Pay che può contare su una compatibilità ben più ampia.

Samsung Pay è compatibile solo con gli ultimissimi top di gamma di Samsung, ovvero Galaxy S6, S6 Edge, S6 Edge+, Note 5 e lo smartwatch Samsung Gear S2. Questo difetto a lungo andare potrebbe andare a minare il successo di questo sistema, limitandone la diffusione a differenza dei suoi diretti concorrenti. Tuttavia questo potrebbe cambiare in futuro, poiché le ultime voci affermano che Samsung avrebbe intenzione di rendere compatibile Samsung Pay anche con i Galaxy più vecchi.

Leggi anche:  Galaxy S8: prezzo in caduta libera, oltre 300 euro di sconto su Amazon

La notizia non è stata assolutamente confermata ufficialmente da Samsung, e l’unica dichiarazione in merito che abbiamo è una risposta di Shin Jong-kyun, CEO dell’azienda, il quale ha affermato che Samsung Pay si estenderà gradualmente“. L’affermazione è lontana dall’essere una conferma concreta, ma suggerisce perlomeno come l’azienda stia effettivamente pensando a come diffondere maggiormente la feature. La cosa non dovrebbe stupire, perché Samsung Pay si è rivelato già un successo in Corea, con una sottoscrizione del servizio da parte di più di 500 mila consumatori. Dunque perché non rendere le cose più facili rendendo il sistema compatibile con il maggior numero di dispositivi possibili?