google-docs-android-100575284-primary.idge

Google sta rilasciando moltissime nuove funzionalità per la sua app Slides – il software di presentazioni diapositive della compagnia. Dopo aver introdotto  il supporto per AirPlay e Chromecast nel mese di giugno, Google ha appena annunciato il supporto per la trasmissione delle diapositive su Hangout e le videochiamate su Android.

Invece di condividere il vostro PC desktop durante una chiamata Hangouts, la nuova funzione consente di visualizzare una presentazione su Hangouts dallo smartphone o tablet.

Come con le nuove funzionalità AirPlay e Chromecast, questo trasforma essenzialmente il telefono in un telecomando remoto per le presentazioni, che consente di avanzare attraverso diapositive, controllare le note del relatore, e anche monitorare la velocità e la durata della presentazione con un timer incorporato.

Come avviare la funzionalità per trasmettere la presentazione tramite Hangout è molto semplice. Aprite il file che vi interessa  per proiettarlo premere l’icona Avvia presentazione, come si fa di solito. Nelle opzioni di presentazione in basso saranno visibili le eventuali video conferenze / video chat Hangout a cui stiamo partecipando, oltre che l’opzione per avviarne una ex novo.

Leggi anche:  Netflix in regalo con il nuovo Chromebook di Google

La nuova funzionalità sarà rilasciata nel corso dei prossimi giorni, quindi se non la vedete ancora pazientate che dovrebbe essere disponibile su dispositivi al più  presto.

Google sta lentamente ma sicuramente migliorando la sua suite di produttività con utili funzionalità come questa che la rende più comoda da usare in videoconferenza. L’app presentazione di Google non può essere paragonata a Microsoft PowerPoint che  è indubbiamente la migliore, ma la web app copre sicuramente le esigenze basilari. Inoltre, se Google si focalizza su funzioni interessanti  come l’integrazione su Hangout probabilmente può ritagliarsi una nicchia di utenza più o meno grande; molto meglio  che andare in punta di piedi con  funzioni  che vanno a battagliare con quelle offerte da Power Point nella  guerra Microsoft sicuro vincerà.

Non è stata rilasciata nessuna dichiarazione  da parte di Google se questa funzione sarà estesa anche ad iOS per il momento.