android m

Seguendo l’uscita lo scorso mese della Developer Preview 2 di Android M, Google avrebbe dovuto rilasciare nel mese di Agosto la Developer Preview 3, che a quanto pare subirà un ritardo per alcuni motivi.

La Developer Preview 2 di Android M è stata rilasciata qualche settimana fa per alcuni device Nexus, e in questi giorni sarebbe dovuta arrivare la versione 3, ultima Preview prima del rilascio ufficiale e definitivo del firmware il prossimo autunno.

Un ingegnere di Google ha tuttavia pubblicato un post su Google+ nella community di Android M, specificando che la terza Preview subirà un ritardo per via di alcuni aggiustamenti finali, e perché l’azienda vuole che questa terza versione sia quanto più simile alla versione finale possibile. Non è chiaro di quanto ritardo stia parlando l’ingegnere, e al momento la Developer Preview 3 non ha una data d’uscita confermata.

Android M verrà rilasciato in versione definitiva il prossimo autunno, insieme al Nexus 2015. Google dovrebbe lanciare ben due device quest’anno, uno prodotto da LG e che dovrebbe essere un degno successore del Nexus 5 del 2013, ed un phablet prodotto da Huawei che continuerà la linea cominciata da Motorola con il Nexus 6. Entrambi dovrebbero essere rilasciati ad Ottobre, anche se molto probabilmente il Nexus di Huawei potrebbe arrivare più avanti perché potrebbe (o dovrebbe) montare uno Snapdragon 820.

Leggi anche:  Android e l'ennesima fuga di dati personali attraverso un app

Android M è un aggiornamento diretto di Android 5.1, che introdurrà poche novità estetiche e che andrà ad aggiustare tutti quei bug che le varie release di Lollipop non sono riuscite a risolvere. Per questo motivo molto probabilmente sarà Android 5.2 e non Android 6.0.